CHIARADIA IN EXTREMIS REGALA IL PRIMO PUNTO

Emozioni fino al 97° già dal primo match di campionato! Il Calcio Aviano di mister Steve Agostinetto ha fatto visita domenica 9 Settembre all’Union Martignacco nel match valido per la prima giornata di campionato di Prima Categoria. E le emozioni di certo non sono mancate.

Il caldo si fa sentire e ad inizio partita le due squadre si studiano, pensando più a non sprecare preziose energie piuttosto che a colpire l’avversario. Il primo squillo è però targato Massimiliano Rover. L’attaccante giallonero guadagna una punizione dal limite dell’area, ma il suo destro non va a buon fine, infrangendosi sulla barriera dei padroni di casa. Attorno alla mezz’ora nuovo calcio di punizione e nuovo tentativo di Rover. Questa volta il tiro viene bloccato dal portiere locale, dopo la deviazione della barriera. Dopo il “cooling break” (sosta rinfrescante a metà primo tempo), novità di questa stagione in Prima Categoria, non sono molte le azione degne di nota e l’arbitro manda le due squadre a riposo sullo 0-0.

Nella ripresa però il Calcio Aviano parte forte e dopo 180 secondi lo scatenato Rover guadagna un penalty. Il portiere locale però neutralizza il tentativo dagli undici metri, tenendo saldo il risultato sullo 0-0. Il match point mancato dal Calcio Aviano demoralizza i gialloneri e l’Union Martignacco ne approfitta, portandosi in vantaggio dopo solo due minuti dal rigore sbagliato. Il Calcio Aviano è così costretto a sbilanciarsi e rischia grosso quando l’attaccante locale sbaglia solo davanti al nostro numero 1 Buffolo l’occasione del 2-0 che avrebbe chiuso virtualmente il match. Ma come si dice: gol sbagliato, gol subito. Come nel più classico dei proverbi, il Calcio Aviano trova il pareggio quando il giovane bomber Federico Chiaradia trafigge il portiere locale dopo un’azione in mischia, riequilibrando il match nel pieno recupero. L’Union Martignacco si impaurisce, il Calcio Aviano tenta addirittura il colpaccio al 96° con il capitano Eric Della Valentina, che colpisce alto di testa da buona posizione, dopo un corner battuto dalla destra.

 

Il match termina così in pareggio. Un buon punto per il Calcio Aviano nel match d’esordio nel nuovo campionato; la squadra di Agostinetto ha dimostrato grande carattere e voglia di riprendere in mano la partita anche quando tutto sembrava perduto. Ora doppio impegno casalingo: mercoledì alle 20 contro il ManiagoLibero in Coppa Regione e domenica alle 15 contro il Ragogna, entrambi nel nostro stadio “Cecchella”.

 

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *