SECONDO PAREGGIO CONSECUTIVO

Ancora di rimonta, ancora nei minuti finali. Il Calcio Aviano di mister Steve Agostinetto pareggia anche nella prima partita casalinga di campionato, giocata domenica al “Cecchella” contro il Ragogna.

Gli ospiti partono meglio e dopo soli centoventi secondi si portano in vantaggio, gelando il “Cecchella” e i nostri gialloneri. L’attaccante ospite è abile a girarsi in area di rigore e a concludere con un destro che Buffolo non riesce a deviare. 0-1 e partita in salita per i nostri. Calcio Aviano che però non si demoralizza ed inizia a produrre buon gioco, soprattutto nella zona centrale del campo, dove i centrocampisti avianesi operano un buon possesso palla, veloce e manovrato. L’occasione per il pareggio arriva sui piedi di Max Rover, che dalla distanza indovina una bella conclusione, respinta però dal portiere avversario. Nella prima frazione di gioco non ci sono molte altre occasioni, il match rimane equilibrato fino al fischio dell’arbitro che manda le due squadre al riposo sul parziale di 0-1.

Nella ripresa il Calcio Aviano comincia da dove aveva terminato e trova subito il gol del pareggio. Alessandro Querin si libera abilmente sulla fascia e crossa al centro trovando Giulio Alietti, che conclude al volo e firma la rete del parziale pareggio. Una rete tutta targata 2001! I gialloneri si danno coraggio e in maniera propositiva si portano abbastanza stabilmente nella metà campo avversaria, producendo un buon gioco e azioni pericolose, specie con il trio d’attacco Querin-Miccoli-Rover. I minuti finali sono roventi. Il Ragogna dopo l’assedio dei ragazzi di Agostinetto mette la testa fuori e sugli sviluppi di un corner trova la rete del secondo vantaggio. Cross al centro dell’area dove il giocatore ospite sguscia tra le maglie giallonere trovando l’incornata vincente (anche aiutato dalla traversa che beffa Buffolo).  1-2 e tutto nuovamente da rifare per il Calcio Aviano. La botta subita a pochi istanti dalla fine abbatterebbe chiunque, ma non il Calcio Aviano, che reagisce con forza e con carattere. E Massimiliano Rover trova la rete del secondo e definitivo pareggio. Max pesca il jolly, trovando una conclusione a giro di destro imparabile per il portiere.

Sul 2-2 termina un vibrante match fra due compagini che si sono date battaglia e che hanno dimostrato cose buone e meno buone. Per il Calcio Aviano positiva la reazione di carattere e positiva la ripresa, anche se sono da migliorare alcuni cali di concentrazione visti nell’arco dei 90 di gioco. Ma nel complesso, il bicchiere può essere mezzo pieno! Appuntamento a Porcia, domenica alle 15.

 

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *