GIOIA FINALE, ANCORA IN RIMONTA

Sempre in rimonta, anche i Giovanissimi di mister Marco Castellarin e Michele Marzio continuano la propria marcia, vincendo anche a Roveredo e rimanendo imbattuti.

Il primo tempo si rivela molto equilibrato con una prevalenza territoriale del Calcio Aviano, che nei primi minuti prende possesso territoriale, girando bene il pallone. Vanno segnalate due buone sgroppate sulla fascia di El Dagmouny, con i cross mal sfruttati dai compagni. La retroguardia difensive copre bene e la Virtus Roveredo difficilmente impensierisce il baby Gioele Mazzocco. Il risultato però non si schioda dallo 0-0, parziale sul quale le due squadre rientrano negli spogliatoi

Nella ripresa invece partono meglio i padroni di casa. I padroni di casa vanno vicino al vantaggio attorno al 10’: svarione della difesa avianese che si conclude con un tiro del attaccante locale. Fortunatamente il pallone termina alto. Dopo essersi riorganizzati e aver ripreso in mano la partita, il Calcio Aviano torna a macinare gioco e Alessandro Burei, lanciato da Diego Manca, spara alto a tu per tu con il portiere. La partita sembra molto simile alla prima giocata dai gialloneri a Sedrano contro il San Quirino: tesa, lottata e sul filo. Ma la legge del calcio punisce i gialloneri: gol sbagliato, gol subito. Il Roveredo si porta in vantaggio colpendo la difesa avianese con una punizione dai 25 metri che beffa Mazzocco. Il pallone, deviato dal nostro portiere, sbatte sul palo prima di infilarsi in gol. Il Calcio Aviano subisce il colpo e fa fatica a riorganizzarsi; fortunatamente però Diego Manca imbecca splendidamente Edoardo Mengoni, che a tu per tu con il portiere non sbaglia e firma il gol del momentaneo pareggio. Il gol dà la spinta decisiva al Calcio Aviano, i gialloneri crescono e vanno vicino a Cardone, lanciato sempre da un ispiratissimo Manca; ma ancora una volta il tentativo non va a buon fine.  A 5’ dalla fine, al termine di un’azione insistita di Mengoni, il Calcio Aviano trova il gol del vantaggio: l’attaccante giallonero dentro l’area si gira e calcia. La traiettoria viene deviata e si infila in rete per il gol del definitivo 2-1.

Su questo punteggio termina il match. I gialloneri trovano la seconda vittoria consecutiva, ancora in rimonta, al termine di un match combattuto, specie nella ripresa. Ora testa al prossimo impegno domenica prossima contro il Maniago.

 

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *