ERRORI FATALI NEL MATCH CONTRO IL MANIAGO

Arriva alla quarta giornata contro la capolista Maniago la prima sconfitta stagionale per i Giovanissimi di mister Marco Castellarin e Michele Marzio.

I gialloneri partono subito impauriti dalla maggior fisicità degli avversari, con il Maniago che prende il sopravvento del gioco, creando numerosi pericoli dalle parti del portiere Mattia Rossetto. I nostri faticano a rendersi pericolosi, battagliando in mezzo al campo senza successo. Sugli sviluppi di un corner, attorno al 20’ del primo tempo, gli ospiti vanno in vantaggio, grazie ad un tap-in in area di rigore che l’attaccante locale non può spagliare. 0-1 e palla al centro. I gialloneri provano a reagire, ma Edoardo Mengoni e Ali El Dagmouny faticano ad impensierire la retroguardia biancoverde. Il Maniago ne approfitta e raddoppia: sugli sviluppi di un errore difensivo, gli ospiti raddoppiano, grazie ad una conclusione dove il nostro portiere nulla può. Al 30’ il Maniago cala il tris grazie ad un rimpallo sfortunato che beffa il nostro estremo difensore; il centravanti biancoverde può così insaccare a porta vuota il gol del 0-3. Morale sotto i tacchi per i nostri, che rientrano negli spogliatoi sul parziale di 0-3.

Nella ripresa il Calcio Aviano entra con un piglio diverso, cercando di mettere maggiormente in difficoltà la capolista, creando numerose palle gol. Molto bene Alessandro Burei, che sulla fascia riesce ad impensierire la retroguardia ospite, senza però colpire. Con l’ingresso di Antonio Cardone, i gialloneri guadagnano in fisicità e il centravanti avianese sfiora il gol in due occasioni. Sul finale di gara, al termine di un’azione corale molto bella, il Maniago cala il poker, siglando il gol del definitivo 0-4, punteggio sul quale si conclude il match.

 

Rammarico per il primo tempo e per la seconda parte di primo tempo, dove il Calcio Aviano è andato in tilt nella testa e nei piedi. Nella ripresa però i ragazzi di Castellarin hanno avuto un’ottima reazione, dimostrando di potersela giocare contro avversari più attrezzati, a prescindere poi dal risultato finale.

Domenica prossima l’occasione del riscatto immediato, contro l’Unione SMT.

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *