FINALMENTE I PRIMI TRE PUNTI!

Ebbene sì, finalmente sabato 16 novembre 2018 è arrivata la prima e meritata vittoria dei ragazzi di mister Massimo Zoni nel difficile match casalingo contro i pari età del Sarone. Già sabato scorso, malgrado la sconfitta in quel di Sedegliano, si erano visti importanti segnali di reazione da parte della nostra Juniores, ma sabato finalmente si sono raccolti i primi frutti di un duro lavoro.

I primi 5 minuti della partita a dire il vero mettono in evidenza un po’ troppa precipitazione da parte dei gialloneri con conseguenti banali errori sui passaggi fondamentali, ma di lì a poco i nostri trovano il bandolo della matassa, a cominciare dal centrocampo, dove i ragazzi oggi non hanno intenzione di mollare nemmeno di un millimetro. Simone Lenardon schierato a centrocampo conquista un’infinità di palloni e dai suoi piedi prendono vita interessanti ripartenze per i nostri. Di lì a poco cominciano così ad arrivare le prime occasioni da gol, la più ghiotta delle quali sui piedi di Nicola Istrice che anticipa il portiere in uscita, ma spedisce il pallone fuori a fil di palo. I nostri non mollano ed il Sarone arranca, non arrivando praticamente mai dalle parti del nostro portiere Gianluca Nan, pressoché inoperoso. Alla metà del primo tempo altra occasione con Simone Lenardon che tenta il pallonetto da fuori area; il pallone sfugge dalle mani del portiere che riesce però a salvarsi prima che la sfera superi interamente la linea di porta. Anche Giacomo Pes a pochi minuti dalla fine del primo tempo ha la sua occasione, ma la palla anche oggi fatica ad entrare. Si va negli spogliatoi sul risultato di 0-0, ma con la convinzione di potercela fare, vista la mole di occasioni create.

Al rientro in campo, senza perdere tempo i nostri spingono sull’acceleratore e cercano di concretizzare quanto più possibile per portare a casa l’intera posta. Dopo aver sprecato qualche occasione, finalmente al 10’ arriva il gol del meritato vantaggio con Reza Cancian lesto a girarsi in area di rigore su un pallone sporco ed insaccando in rete il gol del momentaneo 1-0. A questo punto non bisogna lasciare le redini del gioco agli avversari ed a centrocampo si vedono gli effetti del gioco maschio anche con qualche fallo di troppo, ma oggi non ce n’è per nessuno. In pochi minuti arriva il gol del raddoppio con Lorenzo Casasola grazie ad un preciso tiro in diagonale, dove nulla può il portiere ospite. Potrebbe sembrare tutto finito, ma le ombre della paura sono sempre in agguato e si materializzano a pochi minuti dalla fine quando il Saronecaneva accorcia le distanze nell’unico tiro effettuato nello specchio della porta. L’arbitro sentenzia 5 interminabili minuti di recupero, ma non succede più nulla fino al triplice fischio finale che decreta la vittoria dei nostri ragazzi e la conquista di tre punti importantissimi per il morale.

 

Adesso testa bassa sul lavoro settimanale, cercando di dare seguito a queste prestazioni con maggiore costanza, il lavoro inizia a pagare ed il morale deve dare fiducia ai nostri ragazzi.

Forza Calcio Aviano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *