IL WEEKEND DEL SETTORE GIOVANILE

Ottimo il sabato del nostro Settore Giovanile; i nostri giovani gialloneri si sono fatti valere nei campi di provincia, mostrando alcuni piccoli frutti del lavoro di queste settimane.

Partiamo con i Primi Calci e Piccoli Amici, impegnati a Montereale assieme ai padroni di casa e al Brugnera. I bambini di mister Olaf Nan hanno ben figurato, confermando le buone prestazioni dei sabati scorsi, sempre con l’obiettivo primario del divertimento collettivo, imparando partita dopo partita i fondamentali di questo meraviglioso sport.

Mentre i Pulcini 2009/10 di mister Daniel Zanatta a riposo in campionato, i Pulcini misti di mister Riccardo Sartori hanno ben figurato nel match di campionato Casiacco contro i pari età dell’Arzino; i gialloneri hanno mostrato un buon calcio, andando in gol in diverse occasioni e confermando la prestazione vista il sabato precedente; il lavoro di questi mesi e l’impegno costante dei ragazzi sta cominciando a dare i suoi frutti e su questa squadra ragazzi e mister sperano di proseguire.

Idem dicasi per gli Esordienti. Partiamo dagli Esordienti 2007/08 di mister Alessandro Carvisiglia, impegnati nella vicina trasferta di Roveredo. I gialloneri hanno mostrato alcuni spunti interessanti e la differenza d’età contro i padroni di casa non si è fatta sentire: di sicuro ciò che manca non è l’impegno, vista la grinta messa in campo dai ragazzi di mister Carvisiglia. Gli Esordienti 2006/07 di mister Giampietro Pitau hanno mostrato ottimi segnali di crescita in quel di Bannia, con una sempre migliore gestione del pallone e ricerca del bel gioco nel nome della crescita individuale e collettiva. Miglioramenti che di certo lasceranno soddisfatto mister Pitau, visto che il percorso di crescita iniziato all’alba di questa stagione continua senza intoppi.

 

Concentrazione massima negli impegni settimanali per ripetere quanto di buono visto anche nel turno successivo di campionato. Bravi e continuiamo così!

 

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *