OTTIMA PRESTAZIONE E VITTORIA ROTONDA

Una grande prestazione quella della Juniores di mister Massimo Zoni, protagonista della rotonda vittoria in trasferta a Prata contro il Futuro Giovani nell’ultima gara valida per il girone d’andata.

La sfida, caratterizza dal gran ritmo di entrambe le squadre, è molto fisica e abbondante di contrasti. La squadra di casa mette a dura prova la difesa dei gialloneri che però resiste e trasforma spesso le azioni da difensive in offensive. La mentalità e l’approccio dei ragazzi del Calcio Aviano sono quelli giusti e vengono così ripagati intorno al 20′, quando dopo una bella azione sulla fascia destra, arriva un cross a centro area, dove Lorenzo Casasola, tutto libero, insacca facilmente la rete del vantaggio ospite. La partita continua sulla stessa linea, né i nostri ragazzi né gli avversari concedono un centimetro, finché verso il 30′ Nicola Istrice firma il raddoppio avianese, dopo aver creduto fino all’ultimo su una palla che sembrava persa, beffando il portiere avversario e siglando il gol dello 0-2. Pochi minuti dopo, sugli sviluppi di un calcio d’angolo a favore dei nostri ragazzi, la difesa avversaria pasticcia, regalando un rigore per fallo di mano. Dal dischetto si presenta Nicola Istrice, il rigore è calciato bene, ma il portiere avversario si allunga e devia in calcio d’angolo. Dal corner nasce il terzo gol del Calcio Aviano: l’angolo viene respinto dal Futuro Giovani, ma la palla torna sui piedi di Bidinost che rimette in mezzo dove trova Roberto Merlo che con uno splendido tiro al volo di collo esterno mette la palla nell’angolino e firma il tris giallonero. La partita non è ancora finita e bastano un paio di minuti per rimettere in gioco i nostri avversari. Infatti viene concesso immediatamente dopo il 3-0 un rigore per la squadra di casa, che accorcia le distanze; nulla può infatti il nostro numero 1 Gianluca Nan: 1-3. I nostri  ragazzi negli ultimi 10 minuti perdono le distanze e il controllo della partita. Gli avversari creano molto, colpendo anche un palo che avrebbe riaperto completamente i giochi, ma sul  finale del primo tempo Mattia Bidinost, da fuori area, trova lo spazio per calciare e marca il tabellino con un gran gol, siglando l’1-4, punteggio sul quale si chiude il primo tempo.

La ripresa inizia da pronostico, gli avversari entrano con grande grinta e voglia di riportarsi in partita. I nostri ragazzi sono inizialmente in difficoltà e sono fondamentali, in questo momento, le molteplici parate e uscite del nostro portiere Gianluca Nan, che mette al sicuro in risultato in diverse occasioni. L’estremo difensore però nulla può su un gran tiro dalla distanza degli avversari che riaprono cosi nuovamente la partita intorno al 10′ del secondo tempo. Il Calcio Aviano sta soffrendo molto in questa fase di partita con molti giocatori affaticati: ecco perché mister Zoni decide di effettuare dei cambi. Entra in campo Jacopo Mingozzi e, 5’ dopo, anche il fratello Tommaso. I due cambi effettuati da mister Zoni si rivelano efficaci. Infatti nell’ultimo quarto di gioco il Calcio Aviano va a segno ben due volte con Tommaso Mingozzi, la prima su assist del fratello e la seconda dopo un  grande azione personale. Con quattro gol di scarto e pochi minuti da giocare, la partita non ha più nulla da dire. Al triplice fischio il risultato dice 6-2 per il Calcio Aviano che con la prestazione e i gol si rilancia prepotentemente in classifica.

 

Adesso una lunga pausa dal campionato che riprenderà il 26 gennaio. Ma nel mezzo i ragazzi di Zoni continueranno ad impegnarsi in allenamento e nelle amichevoli previste, in modo da prepararsi al meglio per il girone di ritorno.

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *