BUON PUNTO CONTRO LA CAPOLISTA

Un pareggio con il bicchiere più che mezzo pieno per i Giovanissimi di mister Marco Castellarin e Michele Marzio, impegnati in trasferta a Maniago contro i padroni di casa dell’A.S.Maniago, capolista del girone e reduce da ben nove vittorie consecutive.

I gialloneri partono però senza timori e provano a pungere la difesa dei padroni di casa sia con Alì El Dagmouny che con Filippo Tanzi, ma oltre ad uno sterile possesso palla, gli avianesi faticano a rendersi seriamente pericolosi dalle parti della difesa locale. Dopo i primi minuti, il Maniago esce allo scoperto e, giocando di rimessa, tenta di rendersi pericoloso dalle parti di Mattia Rossetto, ma la linea difensiva avianese regge molto bene, proteggendo la porta del nostro numero 1. Dopo alcuni minuti di attacco biancoverde, i ragazzi di Castellarin riprendono a macinare gioco e sfiorano il vantaggio, con un lancio in profondità verso Alì El Dagmouny, fermato in posizione di fuorigioco. Il primo tempo termina così sullo 0-0, ma con gli ospiti leggermente meglio dal punto di vista del gioco.

La seconda frazione di gioco vede un calo fisico sia da una parte, che dall’altra e i 35′ di gioco scorrono senza grossi sussulti dalle parti dei due portieri. Le uniche chance per i nostri arrivano con una punizione di Manca, bloccata dal portiere locale e con un’incursione del nostro Alì El Dagmouny, non andata a buon fine.

 

Termina così sullo 0-0 il match tra le due squadre. Ai punti forse il Calcio Aviano avrebbe meritato qualcosina in più, ma nel complesso il pareggio è ottimo, specie considerando la caratura dell’avversario, al primo stop senza reti in questo campionato. Un buon pari che dà autostima al gruppo, a dimostrazione del fatto che non esiste nulla di impossibile e che bisogna giocarsela a viso aperto contro chiunque. Adesso sotto contro l’Unione SMT per l’ultimo match del 2018.

Forza Calcio Aviano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *