SECCA VITTORIA DEL RAGOGNA

Il Ragogna vince dominando il match contro il Calcio Aviano, inguaiando i ragazzi di mister Steve Agostinetto in zona playout.

Gli udinesi partono più forte, con il Calcio Aviano che pare impaurito dall’inizio dei padroni di casa. Al 16’ i padroni di casa passano in vantaggio con una imbucata in area di rigore che sorprende la difesa giallonera, rimasta colpevolmente ferma. Dopo l’inizio in salita, la squadra di mister Agostinetto prova a mettere fuori la testa con Chiaradia. L’attaccante avianese manda al cross Tommaso Ros che serve splendidamente Massimiliano Rover. L’esterno giallonero trova Della Valentina di sponda, ma il centrocampista non trova la porta. È questo il tentativo più pericoloso degli ospiti. Infatti il Ragogna riprende in mano le redini del gioco e attorno alla mezz’ora trova il raddoppio. Punteggio che si fissa così sul 2-0 e strada in salita per il Calcio Aviano, che nel finale rischia di affondare; il numero 1 Buffolo però nega il tris ai padroni di casa. Il primo tempo termina così con 2-0 che lascia spazio a poche interpretazioni.

Nella ripresa mister Agostinetto passa alla difesa a 3 e la squadra migliora. Kuka dietro dà maggiore solidità al reparto arretrato e i ragazzi di mister Steve riescono a produrre maggior gioco nella metà campo avversaria. Il Ragogna dal canto suo non spinge sull’acceleratore e lascia il pallino del gioco alla squadra pedemontana. Il Calcio Aviano ha due occasioni ghiotte per rientrare in partita. La prima è con Tommaso Ros, il quale centra il palo in seguito a una splendida conclusione da fuori area. La seconda è una rete annullata per fuorigioco millimetrico a Michele Miccoli, imbeccato con una gran palla di capitan Della Valentina. Il Calcio Aviano si sbilancia troppo in avanti per tentare il pareggio e il Ragogna ne approfitta, colpendo nell’unica vera palla gol della ripresa: 3-0 e partita in ghiaccio. Il gol chiude definitivamente i conti; nei minuti finali succede poco o nulla e l’arbitro sancisce così la fine del match.

Una partita complicata per il Calcio Aviano, che ha trovato dinanzi a sé una squadra tosta e ben schierata in campo. Il calendario però offre l’occasione del riscatto per i nostri gialloneri, con tre incontri decisivi in chiave salvezza contro dirette rivali, a partire da domenica, quando al Cecchella arriverà il Porcia.

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *