PRIMI TRE PUNTI DEL 2019 PER LA PRIMA SQUADRA

La Prima Squadra di mister Steve Agostinetto riscatta la brutta prestazione di domenica scorsa, vincendo per 2-0 contro il Porcia e rilanciandosi in classifica, rosicchiando punti alle rivali in classifica.

I gialloneri iniziano forte e prendono il pallino del gioco già dalle prima battute, con Poles in mezzo al campo a dettare i tempi e la difesa avianese ben accorta dietro a concedere poco. Il Porcia prova a pungere nei primi minuti, con incursioni centrali ben controllate dai quattro difensori avianesi. Anche i padroni di casa faticano a pungere e il primo tiro verso la porta è di Tommaso Ros, ma il numero 7 spara alto. Ros però si rifà dopo pochi minuti, portando in vantaggio il Calcio Aviano. Azione personale di Alietti dalla sinistra che prova a servire Miccoli al centro dell’area. Il pallone non viene arginato dal centravanti avianese, ma arriva sui piedi di Ros, il quale saltato il difensore purliliese insacca con un diagonale preciso la rete dell’1-0. Secondo gol in questo 2019 per l’esterno avianese, quarto dall’inizio della stagione. Il Calcio Aviano prende coraggio e, contemporaneamente, il Porcia perde di convinzione. I gialloneri spingono sull’acceleratore e con Massimiliano Rover sfiorano il raddoppio. Punizione dalla sinistra battuta molto precisa dall’esterno avianese; ma il pallone si stampa sulla traversa prima, negando così la rete a Rover. I padroni di casa però sono vivi e attorno al 35’ trovano la rete del 2-0. Uscita palla al piede dalla difesa, pallone che passa per le vie centrali da Della Valentina, che cede a sua volta a Rover. Quest’ultimo con il tacco serve sulla corsa Giulio Alietti che crossa di prima intenzione al centro dell’area dove Michele Miccoli, come un falco, si inserisce ed insacca la rete del raddoppio. Primo gol in maglia avianese per l’attaccante arrivato in estate.

Nella ripresa il ritmo giallonero non cala, i giocatori di casa non vogliono cali di tensione e concedono davvero poco al Porcia (rimasto in inferiorità numerica ad inizio secondo tempo). Il Calcio Aviano prova a chiudere definitivamente i conti, ma in diverse occasioni i nostri attaccanti si dimostrano troppo poco cattivi sotto porta e sciupano il tris. La più grande occasione capita sui piedi di Andrea Portaro (subentrato dalla panchina), che a tu per tu con l’estremo difensore del Porcia si fa ipnotizzare, tentando un pallonetto che non va a buon fine. Gli ultimi minuti passano lisci, con la squadra di mister Agostinetto che si limita a non far rientrare in partita il Porcia. Sul 2-0 si conclude così il match, con lo stesso identico risultato dell’andata.

Una partita dove i tre punti erano fondamentali in ottica salvezza. Missione compiuta per i gialloneri, attesi ora da un altro match contro una diretta rivale a Barbeano contro i padroni di casa.

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *