PARTITA MAIUSCOLA E BIG MATCH AL CALCIO AVIANO

Domenica 10 Febbraio sul campo di Via Pirandello in località Villanova di Pordenone va in scena il big match di giornata, tra le due squadre appaiate al primo posto, ovvero il S.A. Porcia e il Calcio Aviano di mister Luca Masiero.

La partita inizia con una buona intensità e aggressività da parte di entrambe le squadre, con nessuna formazione intenzionata a scoprirsi. Infatti, nel primo tempo sono da segnalare solo due occasioni, una per parte. La prima vede protagonista la squadra locale, ma il portierone avianese Lombardi riesce a sbrogliare una situazione pericolosa creatasi con una indecisione tra lui e il compagno Gabriel Airoldi. La replica del Calcio Aviano avviene con la punizione di Davide Zanatta calciata forte ma centralmente che vede molto attento il portiere purliliese. Partita bloccata sullo 0-0 al termine dei primi 40’ di gioco.

Il secondo tempo è tutta un’altra partita. I gialloneri alzano il ritmo e in 10′ creano due importanti occasioni, la prima con Andrea Cescut che inseritosi con i tempi giusti nell’area avversaria serve il compagno Martin Tassan Toffola che davanti alla porta tira addosso al portiere e la seconda pochi minuti più tardi sempre con il numero nove avianese che da un cross di Francesco Dell’Angela non riesce a concretizzare da distanza ravvicinata. Al 20′ l’episodio che potrebbe decidere il match, dopo un fallo subito da Michael Osei gli animi si scaldano un po’ e ne fa le spese Andrea Cescut, che lascia in 10 i giovani avianesi. In partite come questa, un episodio del genere potrebbe mettere in ginocchio qualsiasi squadra, ma non il Calcio Aviano di oggi. Da quel momento in poi è un monologo giallonero che costringe alla difensiva il quotato avversario. Al 25′ azione in velocità con Michael Osei che si trova uno contro uno con il diretto avversario che non può far altro di atterrarlo, dal dischetto Davide Zanatta trasforma il penalty e sigla il vantaggio avianese. Cinque minuti più tardi lo stesso numero 10 viene atterrato nuovamente in area e il capitano Gabriel Airoldi porta la partita sullo 0-2, mettendo in ghiaccio i tre punti. Gli ultimi minuti e un conto alla rovescia dove la palla viene gestita intelligentemente fino al triplice fischio, che sancisce la vittoria avianese.

Prestazione maiuscola del Calcio Aviano pensando anche all’avversario odierno. Ma la strada è ancora lunga e la testa deve andare già al prossimo impegno con il SaroneCaneva ospite al ‘Cecchella’.

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *