3 PUNTI CHE SONO OSSIGENO PER LA CLASSIFICA

In una giornata che aveva più le parvenze invernali che primaverili, la Prima Squadra di mister Steve Agostinetto conquista tre punti fondamentali per la classifica a 90’ dal termine del campionato.

Il match inizia con i gialloneri volenterosi nel voler far propria la partita e di impostare il gioco. Dopo soli tre minuti, i padroni di casa sfiorano il vantaggio con Massimiliano Rover, che non riesce a concretizzare da pochi passi dalla porta. I ragazzi di Agostinetto fanno subito capire quanto vogliano i tre punti in palio. In un campo reso pesante dalle piogge di questi giorni, a centrocampo primeggiano i gialloneri, servendo ottimi palloni per gli esterni offensivi e creando occasioni importanti. Una di queste vede protagonista Andrea Portaro, lanciato a tu per tu contro il portiere avversario; ma il centravanti avianese si fa ipnotizzare, fallendo l’occasione del vantaggio. Va anche segnalata una grande occasione anche per la squadra ospite, con il tentativo che viene respinto sulla linea dalla difesa avianese. Nel finale di tempo il Calcio Aviano ci riprova con Andrea Portaro in rovesciata sugli sviluppi di un corner, ma la palla termina comoda tra le braccia dell’estremo difensore rossoblu. Nel finale l’Union Rorai rimane in dieci per l’espulsione dell’ex di turno Pagotto, che riceve il secondo giallo. Il Calcio Aviano affronterà così la ripresa in superiorità numerica.

Nella ripresa i gialloneri ci provano con ancora più convinzione. Al 15’ l’episodio che sblocca il match. Andrea Portaro lavora ottimamente il pallone sulla fascia destra e sorprende il portiere avversario con un destro sul palo difeso dall’estremo difensore: la palla si insacca e il Calcio Aviano passa in vantaggio. I gialloneri capiscono che è il momento giusto per mettere in ghiaccio il conto, ma in due occasioni gli avianesi non concretizzano due grandi palle gol con Giulio Alietti. Il primo tentativo viene sciupato di testa al termine di una splendida azione in contropiede; la seconda vede uno stop errato dell’esterno avianese, con il pallone preda del portiere rossoblù. Nel finale di tempo il Calcio Aviano difende il vantaggio e l’Union Rorai ci prova, trovando però un’ottima retroguardia avianese, che non ha intenzione di concedere nulla. In pieno recupero i padroni di casa trovano il raddoppio. Palla che arriva al neo-entrato Federico Chiaradia bravo a cogliere l’unica occasione avuta ed insaccare il gol del 2-0: rete che chiude i giochi.

Tre punti fondamentali per il Calcio Aviano e per la classifica, che ora sorride di più agli avianesi. Da segnalare l’esordio in Prima Squadra del giovanissimo Manuel Vallerugo (2002), protagonista dell’ottima stagione con gli Allievi di mister Luca Masiero e premiato con l’esordio in Prima Squadra. Ennesimo gioiellino proveniente dal nostro Settore Giovanile.

Ora concentrazione massima sul match di domenica prossima, l’ultimo previsto in campionato, contro il Rive d’Arcano.

Forza Calcio Aviano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *