JUNIORES TROPPO SPRECONA

Quarto pareggio in sette gare per la nostra Juniores, che a Porpetto non è andata oltre l’1-1 contro i padroni di casa della Sangiorgina.

I ragazzi di mister Angelo Mazzucchin conquistano solamente un punto, ma devono solo fare mea culpa per tutte le occasioni sbagliate nel corso del match. Le due squadre si affrontano a viso aperto, ma sono i gialloneri ad avere il pallino del match in mano e si presentano ripetutamente nella metà campo avversario. Sono ben tre le occasioni nitide da gol che i nostri ragazzi non sfruttano a dovere. E, come nelle più classiche delle regole non scritte del calcio, gol sbagliato – gol subito. I padroni di casa passano in vantaggio, su una punizione a due ribadita in rete, che ha fatto parecchio discutere.

Dopo una bella strigliata di mister Mazzucchin, i gialloneri rientrano in campo decisi a riprendersi quanto sciupato nella prima frazione di gioco. Il gol arriva con il solito Tassan Zanin, che si avventa su una respinta del portiere ospite dopo un gran tiro di Bidinost: l’1-1. Il pareggio dà nuova linfa ai nostri ragazzi, ma dopo aver sprecato già il primo tempo tre palle gol limpide, i nostri si dimostrano poco cattivi anche il secondo tempo. Pochi i pericoli corsi dalla retroguardia difensiva avianese nella seconda frazione di gioco. Nel finale, assalto degli ospiti per cercare il gol del vantaggio, che però non arriva. Finisce dunque 1-1 il match a Porpetto.

Molto arrabbiato mister Mazzucchin per l’approccio alla partita dei suoi e per la poca cattiveria sotto porta! Ora testa e cuore contro la capolista Casarsa che i nostri gialloreni attendono sabato a San Martino.

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *