BICCHIERE MEZZO PIENO

Uno 0-0 che però può soddisfare mister Steve Agostinetto. Il Calcio Aviano riesce a strappare un buon punticino contro il Saronecaneva in trasferta nell’ostico campo di Sarone.

Il primo tempo è di studio, con poche occasioni sia da un lato che dall’altro. I gialloneri fraseggiano molto bene il pallone e dimostrano una buona intensità di gioco che sorprende i padroni di casa. L’unica chance degna di nota della prima frazione di gioco è una conclusione di Eric Della Valentina, con il pallone che però non impensierisce l’estremo difensore ospite. Il Saronecaneva punta maggiormente sui lanci e sul lato fisico, mentre i nostri ragazzi preferiscono il fraseggio a palla bassa che soddisfa mister Agostinetto, orfano di attaccanti, visto il brutto infortunio occorso ad Andrea Capovilla (quattro costole fratturate). A lui il più grosso in bocca al lupo per una pronta guarigione. Il primo tempo si conclude su un nulla di fatto: 0-0.

La ripresa è più vibrante. Gli ospiti iniziano meglio la ripresa e sfiorano il vantaggio in due occasioni. La prima capita sui piedi di Nico Canzi, il quale non ribadisce in rete una splendida palla tesa in mezzo all’area piccola. Il centrocampista avianese svirgola malamente e sciupa così il vantaggio. Non passano molti minuti che i gialloneri hanno un’occasione ancor più grossa con Massimiliano Rover. Max tenta il pallonetto dopo un lancio in profondità, ma il tentativo del #10 avianese si perde fuori. Dalla metà del secondo tempo il Saronecaneva prende le redini del gioco e spinge per ottenere il vantaggio. I biancorossi hanno due grandi occasioni offensive, ma l’ottimo Ludovico Berton nega la gioia del gol ai padroni di casa. In un’altra occasione è Canzi a salvare il risultato. Nel finale recriminano i padroni di casa per un rigore non concesso sugli sviluppi di un episodio poco chiaro. Il forcing degli ultimi minuti dei padroni di casa non smuove il risultato: finisce così 0-0 l’anticipo della 12° giornata.

Un pareggio tutto sommato giusto per quanto visto. Soddisfatto mister Agostinetto; i gialloneri hanno giocato di squadra e hanno mostrato un’ottima coralità. È mancato solo il gol, problema che si sta riscontrando da un paio di settimane. E proprio su questo bisognerà allenarsi in vista del prossimo match casalingo contro l’Azzanese.

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *