UNA DOMENICA GRIGIA

Domenica 1 Dicembre al Cecchella va in scena Calcio Aviano – Aurora Buonacquisto, match importate per i ragazzi di mister Luca Masiero dopo la sconfitta infrasettimanel.

Fin da subito si capisce però che sarà una partita difficile poiché la gestione della palla e l’efficacia nelle azioni non è buona com’è di solito. Gli avversari con ordine e grinta fanno una partita intelligente. Al 20′ del primo tempo episodio chiave quando Isaia Rovere sbaglia il controllo della palla sulla trequarti difensiva e, anticipato dal #10 avversario, lo atterra da ultimo uomo e con conseguente cartellino rosso. Passano solo 5′ e gli ospiti passano dopo una deviazione sfortunata di un difensore avianese che presenta l’attaccante ospite davanti a Lorenzo Lombardi che viene beffato da un tiro di prima intenzione: 0-1 per gli ospiti. Il Calcio Aviano cerca di reagire e sono da segnalare almeno quattro punizioni dal limite dell’area per i gialloneri, che però non inquadrano lo specchio della porta.

Il secondo tempo incomincia con il Calcio Aviano che alza il ritmo. Al 20′ un altro episodio importante quando Martin Tassan Toffola viene steso in area in modo evidente ma il direttore di gara fa proseguire con le successive proteste che vengono sanzionate con un altro cartellino rosso per il nostro n 9. In 9 contro 11 i giovani avianesi cercano di buttare il cuore oltre l’ostacolo ma non riescono a concretizzare almeno 3 palle nitide con Nicholas Scapin, Andrea Cescut e Eros Basso Luca; tuttavia, i ragazzi di Masiero riescono ad evitare il raddoppio ospite su un contropiede a 5′ dal termine ormai tutti sbilanciati in avanti, grazie ad una parata super di Lorenzo Lombardi.

Domenica grigia per i nostri ragazzi che non devono attaccarsi a scuse banali, perché la prestazione non è stata delle migliori e lascia spazio a riflessioni sull’approccio avuto fin da inizio gara. Nulla è perduto e ci aspettiamo un pronto riscatto domenica prossimo contro la Sangiorgina.

Forza Calcio Aviano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *