JUNIORES BEFFATA NEL RECUPERO

Doccia fredda per la nostra Juniores. A San Vito i gialloneri giocano un’ottima partita contro una squadra più avanti in classifica rispetto ai ragazzi di mister Angelo Mazzucchin, ma nel finale vengono raggiunti dal pareggio che gela le speranze di tre punti.

Dopo un’iniziale fase di studio, i gialloneri prendono possesso del campo e passano in vantaggio. Discesa sulla fascia di Tassan Zanin che mette in mezzo il pallone raccolto da Davide Zanatta, più lesto di tutti ad insaccare. La Sanvitese subisce il colpo a livello psicologico e rimane in inferiorità numerica per l’espulsione del centravanti biancorosso. I nostri provano a colpire, specie con Tassan e Zanatta, ma le occasioni avianesi non vengono capitalizzate. Nel finale di tempo però i ragazzi di Mazzucchin rischiano di subire il pareggio, ma la difesa giallonera regge bene. Così si va al riposo sullo 0-1 per il Calcio Aviano

Nel secondo tempo, i gialloneri rientrano in campo molto determinati a raddoppiare e mettere in ghiaccio la partita. Ma al 10’ della ripresa viene ristabilita la parità numerica, perché Casasola viene ammonito per la seconda volta e lascia la sua squadra in inferiorità numerica. L’espulsione però non scoraggia i ragazzi, che anzi, giocano ancora meglio il pallone. Nonostante il buon gioco, la Sanvitese ha l’occasione per ristabilire la parità anche nel punteggio. I biancorossi guadagnano un rigore che Berton riesce a neutralizzare, per la gioia di mister, compagni e tifosi. I gialloneri continuano a macinare gioco e a dieci dalla fine sfiorano lo 0-2 con Mattia Bidinost che colpisce l’incrocio dei pali. Nel finale di tempo, da una palla persa a centrocampo, l’esterno della Sanvitese si porta sulla fascia e mette in mezzo un delizioso pallone che il centravanti locale insacca per l’1-1. Una beffa atroce per i nostri ragazzi, che non meritavano il pareggio subito.

Soddisfatto mister Angelo Mazzucchin. Rimane il rammarico per i due punti persi, ma quanto mostrato è stato davvero ottimo e la prestazione è stata maiuscola, nonostante gli infortuni e le assenze.

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *