OTTIMO PAREGGIO CONTRO LA CAPOLISTA

Inizia in maniera positiva il 2020 del Calcio Aviano. I gialloneri di mister Steve Agostinetto confermano il buono stato di forma mostrato nell’ultima partita dell’anno contro il Ragogna e strappano un prezioso pari contro il Villanova, capolista del girone.

Dopo soli 40 secondi di gioco, il Calcio Aviano si porta già in vantaggio. Cross dalla sinistra liberato dalla difesa del Villanova. La palla arriva sui piedi di Stefano Pivetta, che calcia in porta. Il tiro, con una deviazione dei difensori orange, tocca prima il palo e poi si infila in porta per lo 0-1 che sorprende i padroni di casa. Il gol siglato all’inizio dà forza al Calcio Aviano, che si produce in alcune buone occasioni, specie con Romano. Al 15’ primo squillo del Villanova, ma Ludovico Berton si fa trovare pronto, deviando un pallone calciato da Martini. La partita scorre, finchè al 34’ il Villanova conquista un calcio di rigore: Beggiato atterra Roman Del Prete. Martini si incarica della battuta, ma Berton respinge e devia in angolo, neutralizzando il penalty. Neanche la gioia per il rigore neutralizzato che il Villanova trova il pari sull’angolo seguente. A seguito di una mischia in area di rigore Roman Del Prete è più veloce di tutti ed insacca in porta l’1-1. Senza ulteriori squilli finisce il primo tempo.

Nella ripresa è ancora il Calcio Aviano a partire forte, con Romano che sfiora il gol su invito di Tommasini, ma la conclusione dell’esterno avianese viene respinta dal portiere pordenonese. Al 10’ il Villanova ha l’occasione per passare in vantaggio. Su errore di Cester, Del Prete si trova a tu per tu con Berton, ma il portierone giallonero devia di piede. Passano due minuti e passa nuovamente in vantaggio il Calcio Aviano. Dopo una conclusione di Rover, finita sul palo, il pallone giunge a Romano, che viene atterrato in area di rigore. Per il direttore di gara non ci sono dubbi: è calcio di rigore. Dal dischetto Massimiliano Rover non sbaglia e sigla il gol del nuovo vantaggio avianese. Il Calcio Aviano dà dimostrazione di essere una squadra in ripresa e gioca molto bene, resistendo agli attacchi locali e cercando di colpire in contropiede. Al 42’ però arriva la doccia fredda: Del Prete trova il 2-2, con un colpo di testa su cross dalla destra. Il gol del pareggio sarà anche l’ultima occasione del match.

Un pareggio che soddisfa ovviamente mister Agostinetto. Grazie alla classifica corta, l’obiettivo è quello di staccarsi dalle zone pericolose al più presto. E con questo spirito, nulla è impossibile!

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *