AL “CECCHELLA” VINCE LA PAURA DI PERDERE

Uno 0-0 che rispecchia il momento di entrambe le squadre. Si può riassumere così il pareggio tra la nostra Prima Squadra, allenata da mister Steve Agostinetto e l’Union Rorai.

Il match inizia fin da subito bloccato e sono pochi gli spunti. L’Union Rorai riesce a trovare meglio gli spazi per attaccare, senza però rendersi più di tanto pericoloso. Al 42’ gli ospiti con una punizione dal limite sfiorano il vantaggio, ma Berton è bravo e devia in corner.

La ripresa inizia in maniera più vibrante, con il Rorai che sfiora nuovamente il vantaggio al 1’ della ripresa.  Passano pochi minuti e il Calcio Aviano ha la chance più grande per passare in vantaggio. Pallone lavorato sulla sinistra da Momesso che si libera dell’avversario e calcia in porta, centrando il palo. Al 10’ della ripresa il Calcio Aviano rimane in dieci per l’espulsione di Mattia Pezzi (somma di ammonizioni). L’Union al 14’ sfiora nuovamente il vantaggio sugli sviluppi di un corner, salvato sulla linea miracolosamente da Stefano Pivetta. I gialloneri sono più intraprendenti nonostante l’uomo in meno, ma sono gli ospiti a rendersi maggiormente pericolosi, sfiorando il gol in due occasioni. La più colossale arriva proprio al 90’, quando, su un cross rasoterra da sinistra, l’esterno rossoblu a pochi passi dalla porta, riesce a non centrare lo specchio e a buttare il pallone fuori. Un sospiro di sollievo per i nostri ragazzi, anche se il pareggio lascia comunque insoddisfatti sia i locali che gli ospiti. Un pari che non serve a nessuno e che lascia entrambe le compagini sul filo del rasoio.

Per i ragazzi di Agostinetto, impegno importante domenica a Pasiano

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *