GOL, EMOZIONI E 3 PUNTI

Al “Cecchella”, la nostra Prima Squadra allenata da mister Antonio Fior arriva dall’ottimo pareggio di campionato contro il Villanova e dalla sfortunata sconfitta di Coppa contro la Virtus Roveredo. L’11 giallonero deve far fronte a numerose assenze, tra squalifiche ed infortunati.

.

La prima frazione di gioco risulta abbastanza sonnecchiosa, con le due squadre che non vogliono scoprirsi e regalare l’opportunità per il vantaggio. Per la prima occasione da rete bisogna attendere il 20′, quando Romano, imbeccato con un filtrante in profondità, salta il portiere ma non riesce a concludere a rete. Il Calcio Aviano si rende maggiormente pericoloso, prima con Francesco Bidinost e poi con Romano, con entrambe le conclusioni deviate in corner. Anche l’Union Pasiano non preme sull’acceleratore, ma al 32′ trova il gol del vantaggio. Incursione dalla fascia destra di Toffolon, che dal limite dell’area conclude in rete per lo 0-1 ospite. I padroni di casa sembrano accusare il colpo e i rossoblu sfiorano il raddoppio. Dagli sviluppi di un corner, il Pasiano conquista un calcio di rigore per fallo di mano. Ma come sette giorni fa, Marco Piva ipnotizza il battitore rossoblu e nega la gioia del gol!

Dopo un primo tempo giocato leggermente sottotono, i gialloneri ritornano in campo con un altro spirito e, anche grazie al neo-entrato Mattia Bidinost, i padroni di casa creano occasioni più nitide. Ci prova ancora un ispirato Romano, ma la conclusione dal limite del #9 avianese viene neutralizzata. Nulla può il portiere ospite sulla successiva azione. Bella serie di passaggi tra Carlon e Francesco Bidinost, con quest’ultimo che serve in profondità Rover; il #10 giallonero serve di pallonetto Mattia Bidinost, che dopo un batti e ribatti conclude in gol per l’1-1. Sull’onda dell’entusiasmo, il Calcio Aviano trova anche il raddoppio a meno di due minuti dal pareggio. Romano lavora un ottimo pallone, servendo Matteo Tolot. Il centrocampista avianese serve Giulio Carlon in area di rigore, ma il cross del centrocampista avianese non viene deviata da nessuno e, dopo aver toccato il palo, si infila in rete: 2-1 e rimonta completata! Al 20′ c’è spazio anche per il terzo gol: calcio di punizione dai 25 m di Rover, che mette in area di rigore un cioccolatino dove prima Mattia e poi Francesco Bidinost si fiondano; sarà proprio quest’ultimo a siglare il 3-1! Sembra fatta, ma l’Union Pasiano rientra in partita. Cross dalla sinistra sugli sviluppi di un calcio di punizione e colpo di testa di Pizzolato, che riapre così il match. Il gol degli ospiti non intimorisce i padroni di casa, che controllano con discreta sicurezza gli attacchi ospiti fino al triplice fischio finale.

.

.

Una vittoria molto importante e meritata per i nostri ragazzi, che rimontano una prima frazione di gioco insufficiente con una splendida ripresa. 4 punti in due partite, una buona partenza per i nostri gialloneri! Ora testa al prossimo impegno, a Valeriano contro l’Unione SMT.

.

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *