POKER GIALLONERO AL CECCHELLA

La Prima Squadra centra la terza vittoria consecutiva e lo fa al Cecchella contro la Reanese.

Il match segna da subito un predominio giallonero fin dalle prime battute. Sull’asse Bidinost-Caldarelli i padroni di casa sfiorano il vantaggio, ma la conclusione di “Calda” viene ribattuta. I gialloneri dominano e si mostrano pericolosi dalle parti del portiere udinese. Al 20′ Rover, su calcio di punizione, trova a centro area Romano, che però non riesce ad impattare il pallone da pochi passi. Il gol è però nell’aria ed è Massimiliano Rover che al 27′ trova il vantaggio giallonero: il dieci giallonero salta l’avversario e, da posizione defilata, trova un gran gol. Ci prova anche Romano, ma la conclusione viene respinta dall’estremo difensore ospite. Portiere che nulla può sulla punizione di Maichol Caldarelli, che si infila all’angolino per il raddoppio.

Il doppio vantaggio aiuta i ragazzi di Fior ad incanalare la partita nella giusta direzione. E i padroni di casa giocano sul velluto nella ripresa, creando grossi pericoli specialmente dalla destra. Rover ha l’occasione di chiudere i conti dopo pochi secondi dall’inizio della ripresa, ma la conclusione termina fuori. Il gol arriva da una punizione corta giocata da Carlon su Rover; il cross dell’attaccante giallonero viene sporcata dalla deviazione di Monino, difensore della Reanese che insacca nella sua porta: 3-0 Calcio Aviano. Dopo pochi minuti, altra ghiotta occasione. Caldarelli conquista un penalty al termine di un’azione solitaria; ma dagli 11 metri la sua conclusione termina fuori. I gialloneri ci provano in più occasioni, fintanto che Romano all’87’ viene lanciato in solitaria da Rover. Il centravanti avianese salta il portiere ed insacca, dopo che la sua prima conclusione è stata respinta dalla retroguardia udinese.

Finisce così 4-0 una partita senza storia, che ha visto i ragazzi di Fior dominare sin dal primo minuto. Ora testa al prossimo impegno contro il Sarone 1975-2017!

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *