MATTINATA AGRODOLCE

Allievi e Giovanissimi protagonisti di due diverse mattinate nei campi di Aviano.

Partiamo dagli Allievi di mister Angelo Mazzucchin, che centrano la prima vittoria in campionato grazie ad uno splendido 2-1 ottenuto contro una diretta rivale come il Casarsa. L’avvio del match vede i gialloneri (in divisa nera) prevalere rispetto agli ospiti, improntando un ottimo possesso, veloce e di qualità. Dopo 10′ di gioco i ragazzi di mister Mazzucchin trovano il vantaggio. Nocent, dopo un’azione personale, viene atterrato in area di rigore; l’arbitro decreta il calcio di rigore che viene trasformato da Filippo Tanzi, che spiazza il portiere del Casarsa e sigla l’1-0 per i padroni di casa. Pochi minuti più tardi è lo stesso Nocent ad avere sui piedi la palla del possibile 2-0, ma l’occasione viene sciupata dal centravanti avianese. Con il passare dei minuti, complice anche gli infortuni che stanno tormentando la nostra U17 costretta a diverse assenze (tra cui quella di capitan Doliana domenica), il Casarsa prende campo e coraggio pressando costantemente la nostra difesa, che si salva in più circostanze. Ad inizio ripresa, Samuele Bergnach subisce un grave infortunio alla spalla che lo terrà lontano dai campi per un bel po’ di tempo. Al giovane difensore giallonero il più grosso degli in bocca al lupo per una pronta guarigione. La pressione costante del Casarsa non si ferma e in più riprese provano a trovare il pareggio invano. Pareggio che però arriva sugli sviluppi di un calcio di punizione, la cui traiettoria viene calcolata male dal portiere e gli si infila alle spalle. I nostri provano a riprendere in mano la partita e a pochi minuti dalla fine conquistano una punizione dalla trequarti. E’ un deja-vu del gol subito, perchè la palombella viene calcolata male dal portiere del Casarsa e la conclusione di Tommaso Natale finisce in gol per il definitivo 2-1.
La risposta a livello caratteriale è stata ottima, perchè nonostante le assenze, nonostante le difficoltà, i ragazzi di mister Mazzucchin hanno voluto la vittoria e l’hanno meritatamente ottenuta. Nella speranza di riavere a disposizione qualche indisponibile già da domenica, l’attenzione si sposta al prossimo match, in programma contro l’Unione SMT.

Mattinata difficile invece per i Giovanissimi, sonoramente sconfitti per 8-0 da un Fiume Veneto Bannia che ha dimostrato di avere una marcia in più rispetto alla nostra compagine sia dal punto di vista tecnico, sia dal punto di vista fisico. Una sconfitta che serve ai nostri ragazzi per capire i punti di forza di una squadra competitiva e completa, dai più bravi c’è solo che da imparare, anche per non ripetere certi errori visti soprattutto nel secondo tempo, quando ad un calo fisico, che è una costante per la nostra U15 nei secondi tempi, si è aggiunta una demotivazione mentale dettata dall’allargarsi del risultato sempre più in favore dei neroverdi. La testa deve andare a domenica prossima, quando i gialloneri saranno ospiti della Sanvitese.

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *