RITORNO AI TRE PUNTI!

La nostra Prima Squadra di mister Antonio Fior torna ai tre punti, che mancavano dall’11^ giornata (vittoria ai danni del Vigonovo per 4-1). I gialloneri ritrovano così la vittoria contro il Vivai Rauscedo dopo un lungo periodo di digiuno.

Gli highlights del match tra Calcio Aviano e Vivai Rauscedo

I gialloneri non intendono steccare ancora e infatti partono forte. Al 3′ minuto, su lancio lungo di Andrea Verrengia, bomber Carlo Mazzarella approfitta dell’incertezza del portiere del Vivai Rauscedo, anticipandolo di testa ed insaccando il gol dell’1-0 dei padroni di casa. Passano una manciata di minuti e i gialloneri continuano a pressare gli ospiti, che appaiono sorpresi dall’inizio così arrembante dei nostri. Al 15′ un bell’asse tra il trio d’attacco Bidinost-Mazzarella-Calderelli trovano a sostegno Rosolen che lancia splendidamente Maichol Calderelli che scatta in posizione regolare e mette dentro il gol del raddoppio giallonero. 2-0 e partita indirizzata. E’ sempre il Calcio Aviano che fa la partita, anche se non ci sono molti altri acuti da segnalare, se non un tentativo di Caldarelli (deviato dal difensore ospite) che va a filo palo ed un ottimo recupero in fase difensiva di Giulio Alietti che salva il risultato a pochi minuti dal 45′.

Nella ripresa gli ospiti aumentano i giri del motore e provano a riaprire la partita in più occasioni. Da segnalare un tentativo dal dischetto dell’area di rigore, finito alto, ed un calcio di punizione a fil di traversa dopo un contatto tra Mognol e l’attaccante amaranto al limite dell’area di rigore. La ripresa non regala molte altre occasioni da rete, il Vivai Rauscedo ci prova in altre occasioni, senza però impensierire la retroguardia avianese, apparsa molto solida (secondo clean-sheet stagionale dopo quello contro la Reanese). Nel finale, Caldarelli ha sui piedi l’occasione per il 3-0; ma la personalissima doppietta gli viene negata da un’ottima parata del portiere.

Finisce dunque 2-0 per gli avianesi la 2^ giornata del match di ritorno. E chissà che non sia il trampolino di lancio verso un girone di ritorno ricco di molte soddisfazioni. Focus ora alla partita contro il Maniago.

Forza Calcio Aviano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.