WEEKEND QUASI PERFETTO

Un weekend quasi perfetto quello che hanno vissuto le squadre del nostro Settore Giovanile, oltre alla Juniores impegnata sabato pomeriggio.

JUNIORES:

La Juniores di mister Antonio Santoro è incappata in una sfortunata sconfitta in quel di Rauscedo. Sfortunata per quello che i nostri gialloneri hanno costruito nell’arco del match. Al 9′ infatti i gialloneri si sono portati in vantaggio sul solito asse tra JB Kouame ed Ossama Arif, con quest’ultimo che insacca la rete del vantaggio ospite. I ragazzi di Santoro hanno l’occasione per il raddoppio, non sfruttandole a dovere. Da segnalare anche due occasioni per i padroni di casa ben respinte da Rossetto. Nella ripresa continua il dominio avianese, con altre occasioni in modo particolare con Kouame e Arif, senza grandi fortune. Ed ecco che come nella peggior legge del calcio arriva il classico gol sbagliato-gol subito. Dopo una palla persa a centrocampo, il Rauscedo colpisce in profondità e insacca il gol del pareggio. I gialloneri si allungano per cercare il nuovo vantaggio, ma subiscono prima la rete del sorpasso locale e poi, con i nostri riversati in attacco, ecco che arriva il 3-1 che chiude definitivamente i giochi. Un grande rammarico per quanto mostrato.
La Juniores mantiene comunque la testa della classifica. Sabato contro il Moruzzo si cerca il riscatto!

ALLIEVI:

Partita insidiosa quella che hanno giocato i nostri Allievi U17 di mister Angelo Mazzucchin sul difficile campo del Tamai. La partenza dei gialloneri non è per niente buona e, anzi, i ragazzi vanno sotto con una bella conclusione dal limite per il meritato vantaggio del Tamai. I nostri reagiscono e con una bella azione sulla destra tra il duo Nocent e Daventini, arriva la rete di Adam Er Rougha per l’1-1. Subito dopo i gialloneri trovano anche la rete del vantaggio con Justin Manzato che di sinistro incrocia e mette dentro il 2-1. Da lì in poi è monologo giallonero che prende prima un incrocio dei pali con Antonio Cardone e poi sfiora ripetutamente il terzo gol, che però sembra non arrivare. Gol che però arriva su rigore da parte di Xavier Fox che chiude definitivamente i conti sul 3-1. Una bella vittoria che porta i nostri ragazzi a -1 dalla vetta. Domenica al “Cecchella” arriva la Liventina S. Odorico!

GIOVANISSIMI:

Arriva la prima vittoria per i Giovanissimi U15 di mister Vittorio Dariotti. In quel di Villanova, i gialloneri sfoderano un grande primo tempo. A sbloccare il match ci pensa Salah Fassih, al suo secondo gol stagionale dal rientro di febbraio. Dominio assoluto per tutto il primo tempo dei nostri, con bei fraseggi in mezzo al campo e ripartenze perfette. Tante occasioni che vengono poi finalizzate a metà primo tempo con i gol di Eduardo Percja che mette dentro nell’arco di pochi minuti sia la rete del 2-0 che del 3-0, punteggio sul quale termina la prima frazione di gioco. La ripresa vede i nostri più in difficoltà dal punto di vista fisico per quanto dato nel primo tempo. Inoltre, arriva anche la reazione dei padroni di casa che si riportano in partita arrivando al 3-2. Ma a mettere le cose al sicuro è Josef Tassan Caser. Percja viene lanciato da De Santi in fascia e mette un bel cross teso dalla sinistra. L’esterno Josef Tassan Caser si inserisce con i tempi giusti e mette dentro il gol del 4-2 che indirizza il match verso i gialloneri. Nel finale nuovo ritorno del Villanova, che segna il 3-4, ma non basta. I tre punti vanno ai nostri, che si rilanciano in classifica e nel morale. Domenica a San Martino arriva il Cavolano, con i nostri chiamati a replicare la bella prova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.