JUNIORES CAMPIONE PROVINCIALE!

Calcio Aviano-Sacilese 2-1 (Terry, Cimolai, Terry)

Gli highligts di Calcio Aviano-Sacilese

Calcio Aviano: Rossetto, Baldasso, Airoldi, Rovere, Marcolin, Sist. Arif (Frassino), Civello (El Bartila), Bidinost Cescut (Chisu), Terry. A disposizione: Marone, Frangipane, Mengoni, Davide, Khalf, Lanzillotti. Allenatore: Antorio Santoro

Sacilese: Panchak, Piccinato, Ravoiu, Monaco, Da Fre, Cattaruzza (Genero), Marzaro, Mosconi (Damore), Cimolai (Beani), Bortolin (Di Maso), Tome (Poles). A disposizione: Di Lavora, Lorenzon, Marosa. Allenatore: Mauro Poletto

Cronaca:

Il Calcio si aggiudica lo spareggio Juniores Provinciali Pordenone e si laurea campione provinciale per la quarta volta nella sua storia. La compagine di mister Antonio Santoro ha la meglio sulla Sacilese al termine di un bellissimo incontro giocato con gran qualità e ritmo da entrambe le squadre che hanno fatto divertire la bella cornice di pubblico presente al “Cecchella”.

Nei primi venti minuti di gioco parte meglio il Calcio Aviano, che crea alcune azioni degne di nota con fraseggi rapidi e cambi di fronte, ma senza arrivare a colpire in area di rigore. Dopo una prima iniziale difficoltà, la Sacilese inizia a rendersi pericolosa, specialmente sulla fascia sinistra dalla quale arrivano i maggiori pericoli. La Sacilese va vicina al gol sugli sviluppi di calcio d’angolo, ma il colpo di testa finisce alto. Anche il Calcio Aviano ha una buona occasione con Airoldi, ma il tentativo finisce a lato. Nel finale di tempo l’occasione migliore del primo tempo capita alla Sacilese. Dalla fascia destra pallone messo a rimorchio per il tentativo dal dischetto del rigore di Bortolin, murato da Sist che si immola e salva il risultato. Il primo tempo termina a reti bianche.

Nella ripresa nuova spinta giallonera già dai primi minuti. Al 4’ minuto ecco il gol che sblocca il punteggio. Pallone che arriva sui piedi di Max Terry che con un sinistro a giro sorprende il portiere biancorosso e insacca il gol dell’1-0 avianese. Il Calcio Aviano prova a pungere nuovamente sempre con Terry, salito in cattedra nella ripresa. Al 17’ da calcio d’angolo, la Sacilese trova il gol del pareggio con Cimolai che insacca da pochi passi la rete dell’1-1 che ridà speranze ai liventini. Il gol del pareggio porta la gara ad un nuovo sostanziale equilibrio nella fase centrale della ripresa. Il Calcio Aviano sfiora il gol del nuovo vantaggio con il neo-entrato Frassino, la cui conclusione in diagonale finisce a fil di palo. Al 35’ il gol decisivo. Lancio in profondità per Max Terry che calcia in diagonale e trova l’angolino dove Panchak nulla può: 2-1 avianese! Il forcing finale biancorosso non porta a sostanziali pericoli.

Termina così 2-1 il match per il Calcio Aviano, che si laurea campione provinciale Juniores per la quarta volta nella sua storia (2013/14, 2015/16, 2017/18 e 2021/22). Una vittoria che dà lustro al lavoro dei giocatori, coordinati da mister Antonio Santoro, allo staff composto da Luca Paties, Hajri Pireci, Amine El Harraria e a tutta la società giallonera. Vittoria dedicata ad Izzy, giocatore giallonero che nelle scorse settimane ha subito un grave incidente stradale (fortunatamente fuori pericolo). Un applauso anche alla Sacilese, autore di una grandissima partita di qualità. Un gran bello spettacolo offerto dai ventidue in campo. Entrambe le squadre parteciperanno meritatamente al prossimo campionato regionale per la stagione 2022/23.

Le foto della festa:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.